Vinho e Viagem

Enoturismo, a Masi il premio Best of Wine Tourism 2018 – Vino …

(ANSA) – ROMA, 21 GIU – Masi Agricola, azienda vitivinicola
radicata in Valpolicella Classica e presente nei mercati di
oltre 120 Paesi, si è aggiudicata per il secondo anno
consecutivo il premio “Best of Wine Tourism” 2018; quest’anno
nella categoria “Esperienze innovative nell’Enoturismo”. Al
presidente di Masi Sandro Boscaini sarà consegnato il
riconoscimento il 29 giugno, a conclusione dell’evento “Verona
Wine Days”, organizzato dalla Camera di Commercio di Verona. Le
motivazioni della giuria per l’assegnazione del Premio sono
state: “Per aver realizzato all’interno del circuito della Masi
Wine Experience una nuova esperienza interattiva nel Museo del
vino di Tenuta Canova, arricchendo ulteriormente l’offerta sul
territorio veronese e confermando l’impegno nella divulgazione
della cultura del vino italiano. Il Masi Wine Discovery Museum è
un’esperienza dedicata al mondo del vino con un percorso
multimediale e polisensoriale, ricca di valori didattici ed
emozionali dove vino e cibo narrano l’arte antica del “saper
fare qualità”.

Con questo Premio, Masi si riconferma protagonista del
network mondiale delle Capitali mondiali del vino e
rappresenterà Verona alla finale del concorso internazionale
dedicato alle eccellenze turistiche “Best of Wine Tourism”
concorrendo con altre otto capitali del vino: Adelaide-South
Australia, Bilbao-Rioja, Bordeaux, Mainz-Rheinhessen, Mendoza
(regione in cui Masi è presente con la tenuta di Tupungato),
Porto, San Francisco-Napa Valley e Valparaíso-Casablanca
Valley.(ANSA).